Oggi ho raccontato come solo 6 anni fa la nostra città era “ L’oasi felice “ che tanti ci invidiavano …

Una città che tanti Viterbesi criticavano perché “troppo tranquilla” !

Poi sono iniziati gli omicidi che oramai si ripetono a frequenza molto imbarazzante …. risse … scippi … rapine … aggressioni e furti !!

Tossicodipendenze ed ubriachezza molesta sono diventate “normalità” …. una normalità a cui non voglio abituarmi …

Oggi, insieme al l’assessore di Pordenone Emanuele Loperfido, ho ripercorso le tappe della mia esperienza e formazione di “Operatore di Sicurezza” e tracciato il profilo professionale di questa importante figura al servizio di esercenti e cittadini !

Sostengo che ogni candidato debba occuparsi delle materie in cui ha formazione ed esperienza specifica.

Oggi ho messo in campo una delle mie competenze e spero che questo progetto diventi una realtà che possa cambiare il volto e la vita di Viterbo !

Leggi un estratto della mia dichiarazione sull’articolo di TusciaTimes

#PerViterbo #SiAmoViterbo #ScriviBOZZI


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.